Istituto Comprensivo "Via Fabiola" > Documenti > Avvisi > Infanzia e Primaria: servizio pre e post scuola.
Ultima modifica: 12 settembre 2019

Infanzia e Primaria: servizio pre e post scuola.

Ai genitori della Scuola dell’Infanzia e Scuola Primaria

I.C. Via Fabiola – Roma

 

 

 

 

OGGETTO: Proposta di attivazione del  servizio pre e post scuola per i bambini della scuola dell’infanzia e primaria dell’Istituto Comprensivo via Fabiola

 

 

L’Associazione culturale Piccoli Passi, nata nel 2013 per offrire servizi socio educativi rivolti all’infanzia e all’adolescenza anche in presenza di disabilità, disagio sociale, rischio di esclusione e/o emarginazione,

operante sul territorio del Municipio XII (ex XVI) in maniera stabile con un laboratorio di teatro integrato (ragazzi con e senza disabilità) e un nido famiglia, e al contempo con una serie di iniziative didattico educative e di sostegno alla genitorialità, con la presente

intende:

Presentare la propria proposta per l’attivazione e la gestione di un servizio di pre e post scuola secondo le seguenti modalità:

 

  • PRE SCUOLA

 

  • Orario

Il servizio sarebbe attivo dalle 7.30 alle 8.30 orario di ingresso della scuola primaria, dal lunedì al venerdì.

I bambini verrebbero accompagnati dai genitori nello spazio destinato al servizio dal DS e poi accompagnati dal personale dell’associazione, nelle proprie classi, al suono della campanella d’ingresso.

Per l’attivazione del servizio è necessaria l’adesione di un minimo di 10 bambini.

 

  • Attività

Considerato il tempo limitato a disposizione prima dell’ingresso a scuola, l’Associazione, ove non fosse possibile accedere direttamente ai locali della biblioteca, intende predisporre una zona  accogliente e confortevole in cui proporre letture diversificate per fasce di età ed esigenze.

Nella fattispecie ai più piccoli verranno proposte letture animate finalizzate all’ampliamento della consapevolezza emotiva e delle competenze  sociali;

I più grandi potranno scegliere tra un’ apposita selezione di libri, in base alle proprie preferenze o ascoltare una lettura di gruppo.

I bambini avranno a disposizione materiale per Manipolazione, disegno e gioco libero.

 

 

  • POST SCUOLA

 

  • Orari

Il servizio sarà attivo dalle 15.45 alle 18.00 dal lunedì al venerdì.

Alle 15.45 il personale dello staff prenderebbe in carico i bambini della scuola dell’infanzia, ciascuno nella propria classe, direttamente dalle rispettive insegnanti, previa compilazione dell’apposito modulo di delega da parte dei genitori;

Alle 16.20 ripeterebbero la stessa cosa, classe per classe, con i bambini della scuola primaria.

 

  • Attività

 

Il momento del  dopo scuola prolunga, di fatto, la permanenza dei bambini all’interno degli edifici scolastici e la lontananza da casa.

L’obbiettivo prioritario è quello di creare un luogo di accoglienza e serenità, integrazione e partecipazione, scambio e collaborazione, dove poter incontrare gli altri e le proprie passioni e dove svolgere attività ludiche e al contempo, educative.

La musica, nelle accezioni più varie, permea  la maggior parte delle attività dell’Associazione.

Nello specifico, descriviamo di seguito le attività proposte:

  • Laboratorio di disegno psicomotorio sul modello “ SEGNI MOSSI” .

I bambini potranno disegnare in movimento, a tempo di musica, con pastelli, colori, pittura a spugna, a dita, con pennello, in piena libertà creativa e catartica.

Saranno proposti brani musicali di diverso genere e percorsi tematici;

 

  • Drum Circle

I bambini sperimenteranno la magia del creare insieme, la sinergia, la possibilità di dare vita ad un tutto variegato ed armonico in cui l’apporto del singolo rimane comunque sostanziale.

Verranno forniti strumenti a percussione di vario tipo, anche costruiti con i bambini stessi con materiale di recupero, nel corso del laboratorio del giovedì, e suoneranno dei ritmi sempre diversi, indicati dal conduttore.

 

  • Yoga della Risata

Le neuroscienze sottolineano come il “buonumore” corrisponda ad una specifica attivazione cerebrale che può e deve essere coltivata ed allenata attraverso pratiche di training mentale come yoga, meditazione, concentrazione. Inoltre ha evidenziato come il sorriso anche imitato e/o indotto, producano sul cervello i medesimi effetti benefici di una risata spontanea.

In una società sempre più frenetica, liquida e frammentata, incentrata sull’individualismo e la paura dell’altro, riteniamo indispensabile recuperare tempo e spazio dell’ascolto e della condivisione armoniosa, della serenità e della consapevolezza.

Per questo abbiamo introdotto sessioni di yoga della risata già all’interno del nido famiglia, con risultati eccellenti.

Le sessioni, della durata di 90 minuti circa,saranno condotte da un’insegnata qualificata e certificata, Maestra di Yoga Kundalini e Ambasciatrice del buonumore all’interno dei reparti ospedalieri anche pediatrici, Arianna Albertini.

Prevedono una prima parte in movimento con l’ausilio di musica, durante la quale i bambini verranno invitati a riproporre posizioni yogiche attraverso la narrazione di una storia animata;

Una parte destinata agli strumenti musicali legati alle discipline orientali ( Gong, campane tibetane, flauto andino,ecc);

L’ultima parte dedicata alla “meditazione” in una formula specifica  rivolta ai bambini.

 

  • Laboratorio di Riciclo creativo-Scena e costume

I bambini realizzeranno strumenti musicali, giochi, oggetti decorativi con l’utilizzo di materiali di scarto e/o derivati dalla raccolta differenziata.

I più grandi potranno utilizzare anche la macchina per il cucito e la colla a caldo per la realizzazione di costumi per bambole e travestimenti.

A cura di Loredana Spadoni, scenografa e costumista del Piero Gabrielli, che lavora con il teatro di Roma.

 

  • Laboratorio di Teatro metodo “Julien”

Esercizi teatrali per favorire la socializzazione, l’integrazione e la sinergia di gruppo nel rispetto dell’eterogeneità di età ed esigenze.

Letture interpretative e  piccole improvvisazioni teatrali per giocare con il corpo e con la voce.

A cura di Giulia Tetta, attrice, regista e conduttrice del  laboratorio di teatro integrato per ragazzi con e senza disabilità “Julien”, nato nel 2013.

 

 

  • Lo staff

Il personale dell’Associazione è costituito da educatori professionali, con competenze specifiche cognitive-comportamentali nonché laurea in ambito pedagogico e/o psicologico.

In virtù di una competenza comprovata, lo staff è a disposizione anche per la pianificazione di percorsi di sostegno didattico, ove desiderato dalle famiglie, per i bambini del post scuola ma non solo, in modo da poter rendere il tempo di permanenza a scuola, al termine delle attività curriculari, un momento proficuo e di supporto reale alle famiglie.

Modalità e costi del servizio saranno chiarite ulteriormente  in caso di manifestazione di interesse.

 

  • Appendice

L’Associazione opera con le Assicurazioni previste per legge per la sicurezza degli utenti in primis ma anche del suo stesso staff.

 

In fede,

 

Emilia Tetta

Presidente

Associazione culturale Piccoli Passi